Responsabilità e federalismo

La ricerca, promossa e realizzata da Unioncamere del Veneto e dal Consiglio regionale del Veneto nell’ambito dell’Osservatorio regionale sul federalismo e la finanza pubblica, con il contributo dell’Assessorato regionale alle Politiche economiche e istituzionali, intende fornire alcuni numeri e spunti di riflessione sull’applicazione della legge delega n. 42/2009 sul federalismo fiscale, mettendo a disposizione del conoscenze e l’esperienza di alcuni soggetti pubblici e privati locali. All’indomani dell’approvazione delle legge, lo studio illustra le novità e gli ambizioni obiettivi del provvedimento, che, se definiti nei modi e nei tempi previsti, potrebbero profondamente mutare la struttura della finanza pubblica italiana e quindi del nostro sistema pubblico e privato. Proprio la legge 42, che riprende alcune delle proposte già avanzate nelle precedenti ricerche per accelerare l’attuazione del federalismo in Italia, segna l’inizio di una nuova stagione, alla quale saranno chiamati a misurarsi sia i nuovi eletti nella recente tornata amministrativa, che dovranno dimostrare maggiore responsabilità nella gestione della cosa pubblica, sia il legislatore che responsabilmente dovrà elaborare ed emanare provvedimenti differenziati sulla base del diverso grado di efficienza dimostrato dalle Amministrazioni pubbliche.